Zonta Pink Link - Progetto MIUR

SILVIA ALASIA - Ingegnere Gestionale  - Responsabile Controllo di Gestione



Sintetizzi la motivazione della sua scelta formativa verso un ambito disciplinare scientifico.

Poiché mi sono sempre piaciute le materie scientifiche, nelle quali trovavo più facile e più piacevole studiare ho deciso di intraprendere un percorso di carattere scientifico. 

 

Tracci le tappe del suo percorso di studio e della sua carriera professionale, evidenziando i momenti positivi, i successi, ma anche le fasi critiche e le difficoltà incontrate.

1° tappa liceo scientifico

2° tappa ingegneria gestionale

3° Master

4° tappa lavoro in società consulenziale

5° tappa lavoro in multinazionale italiana come controller

6° tappa lavoro in multinazionale americana come controller

7° tappa lavoro in piccola azienda italiana come controller

 

Tanti sono stati i momenti positivi avuti sia nel percorso scolastico (come una più che buona valutazione scolastica / universitaria, l’aver instaurato rapporti duratori ancora tutt’ora con compagni di scuola/colleghi universitari e professori di università e colleghi/ex colleghi, il sentirmi realizzata, ricevere gratificazioni anche solo verbali dai colleghi/compagni/capi), ma anche abbastanza numerose sono state le difficoltà incontrate (come esami preparati più e più volte, weekend e serate passate a studiare senza riscontrare alla prima volta un successo, senso di quasi fallimento o frustrazione di fronte alle difficoltà (in particolare nei primi due anni di ingegneria), stress, difficoltà di comunicazione con colleghi, differenze culturali e di approccio lavorativo, timore di non deliverare in tempo un lavoro richiesto, senso di inadeguatezza o di non essere all’altezza della situazione). Il motivo per cui non ho mai ceduto anche nei momenti in cui ero più afflitta è perché avevo vicino a me la mia famiglia che mi ha sempre ricordato che con il lavoro duro si arriva poi sempre ad un riconoscimento/successo e grazie anche alla mia testardaggine e senso di orgoglio sono riuscita a portare a termine e oso dire con successo la mia carriera scolastica e avere una carriera lavorativa che mi soddisfa.

   

Elenchi quali siano, secondo lei, le caratteristiche irrinunciabili per una giovane intenzionata ad intraprendere oggi con successo una carriera in ambito tecnologico/scientifico.

Testardaggine

Precisione

Costanza

Volontà

Modelli di do

Devo dire che donne non ne ho mai avute, ho sempre avuto degli uomini forse dato dal fatto che di donne in carriera che mi ispirassero ne ho viste veramente con il contagocce (ho letto di testimonianze, ma mai conosciute dal vero/vivo).nne realizzate in questi ambiti professionali ne ha mai avuti? Se sì, in che modo sono stati di utilità per la sua realizzazione?

___________________________________________________________________________

 Personale consiglio alle studentesse alla vigilia della scelta di studi universitari.

Non mollare mai e perseverare

Allegato: 
PDF icon Silvia Alasia - Ingegnere Gestionale PDF icon CV Silvia Alasia